Go by Example - IT: Variabili

In Go, le variabli sono dichiarate esplicitamente e sono usate dal compilatore, ad esempio, per contrillare la correttezza dei tipi di valori nelle invocazioni delle funzioni.

package main
import "fmt"
func main() {

var dichiara una o più variabili.

    var a string = "initial"
    fmt.Println(a)

Puoi dichiarare più variabili in un colpo solo.

    var b, c int = 1, 2
    fmt.Println(b, c)

Go dedurrà il tipo delle variabili inizializzate.

    var d = true
    fmt.Println(d)

Variabili dichiarate senza una inizializzazione corrispondente sono zero-valued. Ad esempio, lo zero-value di un int è 0.

    var e int
    fmt.Println(e)

La sintassi := è una abbreviazione per dichiarare ed inizializzare una variabile, in questo caso è l’abbreviazione di var f string = "short".

    f := "short"
    fmt.Println(f)
}
$ go run variables.go
initial
1 2
true
0
short

Prossimo esempio: Costanti.